Ti-Conto – Sistemi contapersone per il controllo degli accessi

Ti-Conto
Ti aiuta a rispettare il distanziamento sociale

Per limitare il rischio di contagio di Covid-19 come definito dal DCPM del presidente del consiglio ha richiesto alle aziende, negozi, enti pubblici di adeguarsi con soluzioni per contingentare l’ingresso delle persone e favorire il distanziamento sociale all’interno delle attività commerciali e di lavoro.

T-LAB ha sviluppato per aiutare ad applicare le regole del distanziamento sociale il sistema di controllo accessi contapersone TI-CONTO applicabile in diversi contesti.

Soluzione 3 in 1:
semaforo segnalatore, contapersone, postazione igienizzazione mani

Ti-Conto TOTEM di T-LAB ti aiuta a rispettare il distanziamento sociale nelle attività commerciali, integrando in un unico totem, un semaforo per il controllo accessi, una fotocellula contapersone ed una postazione per la sanificazione delle mani.

Ti-Conto Mono per piccole attività commerciali

Ti-Conto Mono

Ti-Conto Mono è il sistema ideale per piccoli negozi, come tabaccherie, farmacie ecc. dove il cassiere premendo un bottone potrà variare lo stato del semaforo, posizionato all’ingresso, regolando così il flusso di clienti.

Ti-Conto Mono è disponibile anche nella versione radio, il collegamento tra bottone e semaforo avviene tramite il modulo radio ARK FORIN/GECKO.

Ti-Conto Smart per aree commerciale multi ingresso

Ti-Conto Smart

Impianto centralizzato con più ingessi ed uscite.

Ti-Conto Smart è il sistema per la gestione dei flussi e del distanziamento sociale pensato per supermercati e medio/grandi attività commerciali.

Caratteristiche e vantaggi:

  • Gestione fino a 8 varchi
  • Possibilità di settare il numero di ingressi consentiti
  • Display touchscreen che mostra il numero di persone consentite ed attualmente all’interno dell’attività

Ti-Conto Public per aree comunali con lettore codice fiscale

Ti-Conto Public

Controllo avanzato degli accessicon lettura del codice fiscale.

Ti-Conto Public è il sistema per la gestione di grandi flussi di persone, come eco-aree, biblioteche, uffici pubblici…
Il sistema, gestibile anche da remoto da web, limita gli accessi all’area secondo una soglia impostata dall’operatore e verifica tramite lettura del codifice fiscale, l’abilitazione dell’utente visitatore.

  • Biblioteca pubblica
    Limitazione degli accessi a 20 utenti in contemporanea.
    Gli utenti potranno essere i soli residenti nel comune.
  • Eco-area
    Limitazione degli accessi a 10 utenti in contemporanea. Collegamento a sbarra. Gli utenti potranno essere i soli residenti nel comune.